24 ottobre 2017

Gigi, il re delle tavole calde

Gigi 1

“Gigi” diventa maggiorenne. Proprio così, la tavola calda – pizzeria in via Bonaria 5 della famiglia Santoliquido compie 18 anni. Giorno dopo giorno, con la cortesia e la professionalità, il locale si è ritagliato un posto importante nella storia delle attività di  Fregene. “E come regalo di compleanno – dice Gigi – c’è stato il rinnovo del contratto, dopo un periodo di stallo nelle trattative. Alla fine ha vinto il buon senso e possiamo continuare ad offrire il meglio ai nostri clienti”. Per festeggiare questo importante traguardo, Gigi ha rinnovato il locale rendendolo confortevole anche per i mesi invernali. “Abbiamo deciso di chiudere con una copertura l’area tavoli e di dotarla di un sistema di riscaldamento – spiega Gigi – Così possiamo soddisfare pienamente i nostri clienti anche nella stagione meno propizia. La speranza è che questi nostri sforzi diano poi una giusta riconoscenza”.
Il successo che Gigi ha riscosso in questi primi 18 anni è senza paragoni e gli apprezzamenti non possono che aumentare. Oltre al locale curato, c’è un clima famigliare che vede all’opera oltre a Gigi anche il figlio Vincenzo e la moglie Gabriella che fanno sentire i clienti come se fossero a casa propria.

Ma la simpatia conterebbe poco se non ci fosse una grande sostanza: la cucina e i piatti preparati. “Abbiamo puntato sempre tutto sulla qualità – conferma Gigi – qui non possono esserci vie di mezzo”. E i risultati si vedono, con il bancone della tavola calda sempre ben guarnito e molto apprezzato. Una scelta sempre molto ampia, come lo sono le porzioni, dai primi piatti alle verdure, passando per i secondi di carne e di pesce. Uno dei cavalli di battaglia di Gigi è senza dubbio il coscio di pollo dissossato che, associato agli ottimi contorni, regala uno sfizio da applausi. Per chi non si accontenta di quello che propone il banco giornalmente, Gigi prepara tanti piatti espressi. Da provare gli spaghetti alle vongole, veramente da applausi, non da meno il risotto alla pescatora. Ma le opzioni per soddisfare i palati sono tante e Gigi riesce a farlo sempre nel migliore dei modi tanto che c’è chi l’ha definito su Tripadvisor “Il re delle tavole calde”. E la sera si sfornano le pizze che rappresentano un marchio di fabbrica importante, e i gustosi fritti. Neanche  a dirlo è tutto davvero eccellente. Nessuno è mai uscito scontento e con la fame da Gigi, anzi, chi è entrato una volta non l’ha più abbandonato.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli