19 settembre 2017

Gioia Maccarese, ko il Mole Marino

L’avvio del match non regala particolari emozioni, fatta eccezione per la conclusione dalla distanza di Marcheggiani all’11’ che si stampa sul palo. Il primo tempo sembrava avviato a concludersi a reti bianche, ma al 40’ gli ospiti colpiscono con Crescenzo e al 46’ l’arbitro espelle capitan Delgado per doppia ammonizione. Nella ripresa il Maccarese Giada approfitta della superiorità numerica e al 18’ trova il pareggio con Mastrosanti. I ragazzi di Perrotti premono sull’acceleratore, mentre quelli di Incarbona risentono dell’uomo in meno. Così al 26’ Amico, uno dei migliori in campo, porta in vantaggio i padroni di casa e esplode di gioia la tifoseria locale. Il Santa Maria delle Mole Marino non reagisce e la formazione del presidente Della Longa sfiora più volte il terzo gol. Infatti il tris arriva al 50’ ancora con Mastrosanti. “Finalmente abbiamo sfatato anche il tabù di questo campo, dove non riuscivamo a vincere – dice il tecnico Fabrizio Perrotti – Nelle ultime gare ho visto una squadra in crescita e l’arrivo di Babù ci darà una spinta maggiore. Questa vittoria, al di là della superiorità numerica, è stata meritata”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli