23 ottobre 2017

Giovani imprenditori, domande al bando scadono 4 settembre

Giovani imprenditori, domande al bando scadono 4 settembre

Scade il 4 settembre il termine per poter partecipare al bando del Comune di Fiumicino “Giovani e Idee Nuove di Impresa”, finanziato grazie alla spending review sui costi della politica. Circa 150mila euro, l’ammontare delle indennità di funzione del sindaco e dal 30% degli stipendi di assessori e presidente del Consiglio comunale relativo al 2013, che verranno destinati al sostegno dello start up di imprese giovanili. “Con questo bando – spiega il sindaco di Fiumicino, Esterino Montino – intendiamo sia incentivare l’occupazione e l’imprenditoria giovanile, che favorire la costituzione di nuove imprese sul territorio. Si tratta di un aiuto concreto a sostegno dei giovani imprenditori, che invito a partecipare”.
“Possono presentare la propria domanda coloro che hanno un’età compresa tra i 18 e i 35 anni, residenti nel nostro Comune, gli ambiti di intervento sono molto ampi e le possibilità davvero molte”, aggiunge l’assessore alle Attività Produttive, Anna Maria Anselmi. Una commissione tecnica stabilirà un contributo massimo per lo start up dell’impresa pari a 8 mila euro. Bando e schema di domanda sono consultabili sul sito del Comune di Fiumicino, sezione albo pretorio online al link http://www.comune.fiumicino.rm.gov.it/20899.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli