18 ottobre 2017

Gonnelli, ”non ci siamo dimenticati dei B4a”

“Siamo abituati a prendere impegni e a rispettarli – fa notare Gonnelli – A maggior ragione quando si tratta di situazioni estremamente delicate per i cittadini di Fiumicino. Il caso dei cosiddetti B4a rientra in uno di questi, ed è importante far sapere all’opinione pubblica che stiamo lavorando e non ci siamo dimenticati. Alla fine dello scorso anno avevamo preso un impegno a risolvere la questione in 90 giorni. Manca circa un mese a quella scadenza, e siamo ragionevolmente convinti di poter arrivare ad una soluzione positiva per la gente di Fiumicino. Ma attenzione, se così non fosse saremo in piazza con loro per rivendicare ciò che ai cittadini spetta: chiarezza. È importante fare queste precisazioni perché il lavoro che viene fatto negli uffici competenti non ha una visibilità  tale da tranquillizzare l’opinione pubblica, che potrebbe credere sia finito tutto nel dimenticatoio. Così non è e non molliamo la presa. Speriamo a breve di poter dare notizie utili a chi è coinvolto – e sono tanti – in questa vicenda”.

 

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli