25 settembre 2017

Green Network, un bando per gli ecocompattatori

ecocompattatori

La Giunta comunale, nell’ambito del bando regionale per le reti d’impresa, ha deciso di promuovere e approvare il programma “Green Network”, promosso dagli imprenditori di Federbalneari di Fiumicino, Focene, Fregene, Maccarese e Passoscuro. Il progetto, a cui hanno aderito 42 attività,  nasce da un’idea semplice: il riciclo incentivante, un sistema di scontistiche e bonus da ottenere presso le società appartenenti alla rete d’impresa in cambio della raccolta “fatta bene”. Saranno installati 5 ecocompattatori nei punti strategici delle località balneari del Comune. Gli utenti non dovranno fare altro che gettare nel compattore i rifiuti in plastica o alluminio: ogni macchinario sarà predisposto per riconoscere la tipologia di rifiuto, differenziarlo automaticamente, ridurre fino al 90% il volume iniziale e trasformare il materiale conferito in una eco balla pronta per essere ritirata. In cambio il “riciclatore incentivante” permetterà all’utente di scegliere, attraverso uno schermo touch screen o con app gratuita su smartphone, quale sconto o coupon ottenere come premio, da spendere nelle attività convenzionate di rete. “Abbiamo sostenuto con convinzione il progetto di Federbalneari – spiega l’assessore alle Attività Produttive Anna Maria Anselmi – in quanto la giudichiamo in piena sintonia con gli sforzi compiuti da questa amministrazione nell’ambito dell’educazione e della tutela ambientale, impegno che abbiamo tradotto estendendo il sistema di raccolta porta a porta su tutto il territorio comunale”. Anche in questo caso il risultato del bando si conoscerà entro la fine di dicembre.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli