26 settembre 2017

Groundcare, Califano e Anselmi a fianco dei lavoratori

Groundcare, Califano e Anselmi a fianco dei lavoratori

Anche il presidente del Consiglio comunale di Fiumicino e consigliere Pd dell’Area Metropolitana di Roma Capitale, Michela Califano, e il vicesindaco e Assessore al Lavoro Anna Maria Anselmi, insieme ai capigruppo Emilio Patriarca, Antonio Bonanni, Maurizio Ferreri e altri consiglieri del Comune di Fiumicino, hanno deciso di portare la loro solidarietà ai licenziati GroundCare durante la protesta organizzata venerdì mattina presso l’aeroporto Leonardo Da Vinci di Fiumicino. “Mi sono stancata – ha detto il Presidente Califano – di vedere vertenze e lavoratori che vanno a casa in un aeroporto che fa numeri da record: eppure si perdono quotidianamente posti di lavoro e si mettono intere famiglie in ginocchio. È chiaro ci sia un sistema che va cambiato radicalmente. Noi chiediamo Al premier Renzi di interessarsi alla vertenza e di mettere con coraggio mano alle regole dello scalo romano per portare di nuovo buona occupazione: assunzioni a tempo indeterminato e non precari. Con i numeri di quest’aeroporto bisogna assumere, non licenziare”. “La vertenza Groundcare – ha aggiunto il vicesindaco Anselmi – è stata seguita su più tavoli sin dall’inizio. Ora va portata al più alto livello istituzionale,fino alla Presidenza del Consiglio”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli