19 settembre 2017

I crateri di via L’Ardenza

crateri_via_lardenza_2_lgt crateri_via_lardenza_3_lgt

Non solo per quanto riguarda la fluidità veicolare e i parcheggi, ma anche per la sicurezza dato che in quella zona è frequente il transito anche di ciclisti. Gli scavi sono stati aperti in più punti della sede stradale lo scorso 8 dicembre con tanto di transenne e avvisi, ma privi di segnaletica luminosa, e poi nessuno è più intervenuto per ultimare i lavori. Uno scavo, seppur parzialmente chiuso, arriva a prendere anche una buona parte di via Sestri Ponente, strada molto utilizzata da cittadini e non anche per la presenza delle vicine attività commerciali. Un altro, invece, è completamente aperto. A questo punto i residenti si augurano che una volta digeriti i dolci natalizi gli operai possano tornare al lavoro per terminare i lavori, chiudere gli scavi e rimettere in sicurezza la zona.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli