24 settembre 2017

I pericoli per le due ruote

bordostradaagropoli5lug1 bordostrada5lug

Tra gli esempi più evidenti, via Agropoli e il Lungomare. Nel primo caso, proprio all’altezza delle nuove abitazioni, le macchine parcheggiate sul lato case riducono l’ampiezza della carreggiata, così, nel caso di un passaggio contemporaneo di due auto in senso contrario, ai mezzi a due ruote non rimane altra soluzione che spostarsi verso il margine della strada, con tutti i rischi che comporta. Discorso simile anche sul Lungomare, dove su entrambi i lati della carreggiata asfaltata il dislivello con la parte sterrata crea non pochi pericoli per la circolazione di bici e mezzi a due ruote in generale.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli