26 settembre 2017

I sei fratini di Maccarese

Può capitare, in una ventosa giornata di marzo, di andare al mare  e vedere degli uccellini color sabbia correre sulla battigia. Sono i fratini (Charadrius alexandrinus), piccoli trampolieri in grave pericolo d’estinzione che giungono in Italia proprio in questo mese, provenienti dall’Africa dove trascorrono l’inverno. Tipicamente costieri, si nutrono di vermi, crostacei e molluschi che scovano rovistando con il becco nella sabbia.

Osservarli è un vero spasso, perché sembrano bambini che giocano con le onde, correndo su e giù per non bagnarsi. Nidificano tra aprile e giugno, deponendo le uova in una semplice buca scavata nella sabbia. I genitori si alternano nella cova e proteggono le uova dai gabbiani e altri predatori, qualche volta adottando una commovente strategia difensiva: il fratino si allontana dal nido e si finge ferito, attirando così l’attenzione su di sé. I pulcini nascono dopo circa un mese e dopo poche ore sono già in grado di correre e procurarsi il cibo, ma ci vorrà un altro mese per iniziare a volare. In questo periodo, il più pericoloso, l’unica protezione, a parte i genitori, è il colore molto  mimetico del loro piumaggio.

L’ambiente del fratino è purtroppo largamente frequentato dall’uomo e invaso da stabilimenti balneari, perciò sono sempre meno i luoghi naturali dove poter nidificare. Qualche volta la scelta cade su spiagge “sbagliate” e i nidi vengono distrutti dalle ruspe utilizzate per la pulizia degli arenili o dai cani lasciati troppo liberi dai loro padroni. Col tempo, questo uccellino, ormai molto raro, è diventato il simbolo delle coste sabbiose italiane e la sua presenza indica una buona qualità dell’ambiente.
Così, ancora una volta, l’area di Fregene-Maccarese si conferma di grande valenza naturalistica e luogo da valorizzare e proteggere.
In corrispondenza della foce dell’Arrone è possibile ammirare anche un altro uccello molto più grande e comune, ma di grande eleganza: l’airone bianco o garzetta (Egretta garzetta).

Luciano Bernardo
(Biologo marino)

fratini
(Fratini)
airone
(Airone bianco o garzetta)

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli