24 settembre 2017

IIS Baffi, la Fiera On Board

Durante questo evento, che quest’anno nonostante la crisi economica e le grandi difficoltà nelle quali versa l’Istruzione pubblica, vedrà partecipare oltre 40 scuole da tutta Italia con un numero di studenti che si avvicina alle 1.200 unità. I ragazzi si troveranno a confrontarsi tra di loro in simulate contrattazioni commerciali tra le aziende che essi rappresentano e che sono un’ importante specchio della realtà piccolo imprenditoriale del nostro Paese. Ogni scuola rappresenterà una o più aziende del proprio territorio che, aderendo e collaborando con la scuola stessa, hanno permesso ai ragazzi di conoscere e frequentare la propria impresa per poter riportare sulla nave da crociera Cruise Roma della compagnia Grimaldi, i propri prodotti e la propria organizzazione aziendale, dando così la possibilità a studenti di scuola media superiore di confrontarsi realmente con le problematiche di impresa e di lavoro che quotidianamente vengono affrontate e risolte dalle aziende stesse. I ragazzi nel viaggio di andata e ritorno tra Civitavecchia e Barcellona in Spagna, simuleranno una attività economica che li porterà a confrontarsi con altri imprenditori simulati, per poter poi ritornare nei propri istituti ed elaborare la documentazione di acquisto e vendita attraverso il portale del progetto, curato dal Ministero della Pubblica Istruzione, delle Imprese Formative Simulate (www.ifsnetwork.it), di cui il Paolo Baffi e Centro di Simulazione Regionale per il Lazio. L’obiettivo è quello di avvicinare sempre più il mondo dell’economia reale a quello della scuola per far crescere ragazzi maggiormente consapevoli delle difficoltà che si troveranno ad affrontare una volta usciti dalle classi scolastiche. Questa pratica, ormai ben rodata nella scuola Paolo Baffi di Fiumicino, riceve grande impulso anche dagli imprenditori locali che vedono crescere nell’Istituto di Fiumicino, dei possibili futuri collaboratori delle loro imprese. Quest’anno il Paolo Baffi simulerà l’attività di due imprese del territorio che si interessano di commercio di materiale monouso, la Penta Carta S.r.l., e di consulenza aziendale, la Business Consulting s.r.l.. Queste aziende, nei mesi precedenti a tale esperienza, hanno invitato i ragazzi nei loro locali e hanno loro spiegato le varie fasi delle procedure d’azienda. Tali aziende sono state ben felici di poter aiutare tali studenti anche perché ciò rappresenterà una sorta di pubblicità indiretta del loro prodotto o servizio che, come già detto, si aprirà ad una platea di altri studenti e di altre scuole su tutto il territorio nazionale. Secondo il Preside Roberto Tasciotti,il Paolo Baffi è da anni proiettato verso la realtà aziendale del territorio e numerose sono le collaborazioni con le aziende del comune di Fiumicino, nelle quali fa ospitare ogni anno gran parte degli studenti del triennio, per una attività di tirocinio. Ciò, tra l’altro, continua Tasciotti, ha permesso che numerosi studenti della scuola, potessero essere assunti dalle imprese, una volta portati a termine gli studi.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli