23 settembre 2017

Il Comune aderisce al progetto “Carta d’identità – donazione organi”

carta identità donazione ok

Il Comune di Fiumicino aderisce al progetto  del Ministero della Salute “Carta d’identità – donazione organi”.  La donazione di organi e di tessuti rappresenta un atto di solidarietà verso il prossimo, un segno di grande civiltà e di rispetto per la vita. Il trapianto di organi rappresenta un’efficace terapia per alcune gravi malattie e l’unica soluzione terapeutica per alcune patologie non altrimenti curabili. Grazie al progresso della medicina e all’esperienza acquisita negli ultimi decenni nel settore, il trapianto rappresenta la soluzione terapeutica in grado di garantire al paziente ricevente il ritorno ad una qualità della vita normale e una buona aspettativa di vita. In Italia si è raggiunto un ottimo livello di professionalità nell’ambito dei trapianti di organi in termini di interventi realizzati, qualità dei risultati e sicurezza delle procedure. Ciononostante, la criticità principale resta la disponibilità degli organi utilizzabili per il trapianto, anche perché la modalità di raccolta delle dichiarazioni di volontà alla donazione fin qui adottata non è riuscita a trovare un numero di volontari utile per soddisfare tutte le richieste.  Per questo il progetto al quale ha aderito il Comune di Fiumicino diventa di fondamentale importanza. Infatti la raccolta e l’inserimento delle dichiarazioni di volontà alla donazione degli organi e tessuti al momento del rilascio o rinnovo del documento di identità rappresenta un’opportunità per aumentare il numero delle dichiarazioni e, pertanto, incrementare in modo graduale il bacino dei soggetti potenzialmente donatori, a tale scopo è stato messo a punto un modello procedurale con il Progetto CCM “La donazione organi come tratto identitario ”, già attivo dal 23 marzo 2012 nei Comuni di Perugia e Terni.  La Giunta comunale ha dato mandato al Dirigente dell’Area Servizi al Cittadino  di mettere in atto tutti gli strumenti adeguati al fine di dare concreta attuazione al progetto stesso.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli