24 settembre 2017

Il convegno “L’eredità di Craxi”

L’appuntamento è stato organizzato dall’Associazione Amici Fondazione Craxi in collaborazione con l’Associazione Acis Premio Città di Fiumicino “Contro tutte le mafie”. Al convegno, coordinato dal Presidente del Consiglio Comunale di Fiumicino Mauro Gonnelli, interverranno la figlia dello storico leader socialista on.le Stefania Craxi, Sottosegretario agli Affari Esteri e Presidente Onorario della “Fondazione Bettino Craxi”, il Sindaco di Fiumicino Mario Canapini, l’assessore Regionale alle Attività Produttive Pietro Di Paolo e Donato Robilotta Presidente Arall Associazione Regionale delle Autonomie Locali del Lazio. L’incontro sarà occasione per fare un’analisi storico-politica proiettata al futuro, che sviluppi e valorizzi una nuova cultura di impegno sociale e soprattutto politico.Ciò che poi si prefigge la Fondazione Bettino Craxi, che ha come finalità principale la tutela della personalità, dell’immagine, nonché del patrimonio culturale e politico del leader socialista, promuovendo lo sviluppo, il sostegno e la diffusione delle idee di progresso, giustizia e libertà che hanno sottinteso la sua opera. La Fondazione, fondata da Stefania Craxi, svolge attività di promozione culturale, ricerca e divulgazione scientifica nel campo delle scienze storiche, sociologiche, politiche ed economiche.Le attività svolte e realizzate in collaborazione con altri soggetti culturali, in questo caso l’Acis, consentono all’organizzazione di poter offrire strumenti di studio, approfondimento e documentazione, ad un vasto pubblico.La realizzazione di tale convegno su Fiumicino permetterà di scoprire nella realtà una essenziale parte della storia politica italiana, incentivando la conoscenza, soprattutto tra le giovani generazioni, del lungo periodo storico in cui Bettino Craxi e il partito socialista furono protagonisti.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli