23 settembre 2017

Il cratere di via Cattolica

v.cattolica28apr1 v.cattolica28apr2

Lo abbiamo scoperto grazie alle fotografie della Via Crucis forniteci da Gino Ciardulli, tra le quali ci ha fatto notare quella della bicicletta messa nell’occasione in quel punto a mo’ di protezione dei fedeli in processione. “Al bordo del marciapiede – spiega – proprio all’altezza della caditoia c’è una buca pazzesca, andate a verificare”. Detto fatto, e la sorpresa è stata tanta anche per noi, nonostante anni di denunce e segnalazioni sui pericoli stradali di Fregene. C’è poco da aggiungere a quanto mostra la seconda foto: la buca sarà profonda almeno mezzo metro, finirci dentro equivale a rompersi di sicuro una gamba e poco importa che il cratere sia stretto e al margine del marciapiede, il pericolo rimane lo stesso serio e reale. Un’aggiunta però c’è da fare; mentre scattiamo la foto, si avvicina un residente della zona che racconta: “Fate bene a segnalarla, io abito qui ormai da sei anni e la ricordo sempre in queste condizioni”. Sei anni senza che nessuno abbia provveduto a sistemarla, sembra impossibile crederlo ma il nostro interlocutore conferma il fatto senza esitazioni. La Fregene delle “meraviglie” non finisce mai di stupire.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli