24 settembre 2017

Il Fregene cade e resta quinto

La formazione del tecnico Paolo Caputo, reduce da otto risultati utili consecutivi con 6 vittorie e 2 pareggi, era passata in vantaggio per due volte. Prima al 26’ su rigore, ma al 45’ i padroni di casa hanno trovato il pareggio con Di Giacomo. Poi al 6’ della ripresa con Bosi. A quel punto il risultato sembrava in cassaforte, ma  la Vigor Cisterna getta il cuore oltre l’ostacolo; al 40’ trova il 2-2 con Cannariato e al 45’ va a vincere l’incontro grazie a Bellomo.   

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli