26 settembre 2017

Il Fregene riparte da Ciaccia

“Dopo tante voci che circolano – dice Stefano Pompa, appena nominato responsabile del settore giovanile – è bene far sapere quanto la famiglia Ciaccia ha a cuore il Fregene. E gli investimenti già messi sul piatto per la prossima stagione lo testimoniano”. La stagione 2010-2011 vedrà quattro squadre delle giovanili biancorosse disputare i campionati regionali, un record per il Comune. “Cercheremo di mantenere le categoria – fa notare Pompa – poi quello che faremo in più sarà solo una gradita sorpresa”. Un cambiamento c’è stato anche nel ruolo di direttore sportivo, via Maurizio Pietrini e al suo posto è arrivato Gaetano Istinto. Massimo Corinaldesi, non più direttore generale, avrà comunque un ruolo attivo ed importante in società. Ancora incertezza, invece, per quanto riguarda la prima squadra. L’intenzione è quella di poter contare sul gruppo reduce da una stagione fantastica, ma è chiaro che il tutto si delineerà durante la cena organizzata per venerdì. Di sicuro il budget stipendi sarà diminuito, come sta accadendo anche in altre squadre, per questo l’ultima parola spetterà ai giocatori, sposare o meno la causa biancorossa.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli