26 settembre 2017

Il Fregene si ferma al palo

Gli ospiti vanno in vantaggio al 23’ del primo tempo grazie ad un calcio rigore di Iannotti, concesso per l’intervento di Testa su Turazza. Nella ripresa esce tutto il carattere del Fregene e al 13’ è il bomber Marco Neroni, subentrato pochi minuti prima a Luca Pirillo, a pareggiare i conti con un bellissimo colpo di testa su preciso assist di Laurato. La squadra di mister Paolo Caputo ci crede, ma al 18’ l’Albalonga la punisce in contropiede con Artico. I biancorossi non demordono e cercano il pari. L’impegno dei biancorossi viene premiato con un calcio di rigore dopo che Iannotti ha atterrato in area Di Donato. Sul dischetto va Marco Neroni, la palla si stampa sul palo e il Fregene accusa il colpo. Dopo la sosta natalizia i ragazzi del presidente Davide Ciaccia faranno visita alla Pescatori Ostia, un occasione d’oro per rilanciarsi.  

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli