17 dicembre 2017

Il fuoco assedia il litorale, il lavoro della Protezione Civile Fregene

È ancora allarme incendi sull’intero litorale. Tanto che negli ultimi giorni c’è stato un super lavoro per la protezione civile di Fregene. Dopo gli interventi sulla pineta di Focene, Civitavecchia nord domenica, ieri mattina i volontari erano di nuovo operativi su Ladispoli.
“Il momento è difficile –  fa notare il presidente di Anvvfc gruppo operatori emergenze ambientali protezione civile di Fregene Ugo Folgori –  esprimo apprezzamento per le dichiarazioni del presidente della regione Lazio Zingaretti, il quale in una nota afferma di voler chiedere lo stato di emergenza al governo vista la difficile situazione degli incendi nella nostra regione e in particolar modo sul litorale. Ieri mattina inoltre ho avuto un incontro costruttivo con il sindaco di Fiumicino Esterino Montino, l’ assessore all’ Urbanistica Ezio Di Genesio Pagliuca e il vice presidente della consulta promozione e difesa dell’ ecosistema, e membro della nostra associazione, Giampiero Massimi presso la sede di Fregene”.
Intanto i roghi non si fermano. Nel pomeriggio di ieri nella pineta di Castel Fusano le lingue di fuoco hanno scatenato l’inferno. E nello stesso momento un altro incendio è divampato sulla Portuense, all’altezza di Parco Leonardo. E stamattina l’aria era irrespirabile anche a Maccarese. È un’estate infernale e i residenti chiedono a gran voce di tutelare la pineta monumentale di Fregene.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli