20 settembre 2017

Oggi il Litorale incontra la sua storia

Il primo appuntamento è, quindi, per sabato 26 novembre alle ore 15.00 in piazza del Maccarese dove verrà posato un omaggio floreale al Cippo ricordativo dei Bonificatori alla presenza dei rappresentanti dei comuni di Fiumicino, Roma e Ravenna. Alle 15.30 ci sarà la visita guidata all’esposizione museale e al Castello San Giorgio. Alle ore 17.00 al centro civico di Maccarese in via del Buttero in collaborazione con il centro anziani “Paolo Giuliani” ci sarà il concerto-spettacolo dei canterini romagnoli “Un an cun i Cantaren” del Gruppo Pratella-Martuzzi. In più ci saranno le presentazioni dei volumi “Volta la pagina” (a cura del centro anziani di Maccarese e di Luigia Acciaroli della Biblioteca dei Piccoli) e “Le mani diToni”- storia di un bracciante agricolo di Riccardo Pieroni. Domenica 27 novembre alle ore 10.00 presso il Sacrario alla Memoria dei Bonificatori in piazza Umberto I a Ostia Antica si celebrerà il 127° anniversario della Bonifica. Seguirà il concerto vocale della Società dei Canterini Romagnoli, Gruppo Pratella-Martuzzi. In più i presenti potranno assistere all’esibizione della scuola “Piero della Francesca” di Acilia e alla premiazione della scuola vincitrice della seconda edizione del concorso “History Report & Video Contest”. Al termine ci sarà il brindisi ricordativvo offerto dal ristorante Monumento di Ostia. Alle ore 12.00 invece ci sarà la visita guidata all Ecomuseo del litorale Romano, Polo Ostiense di via del Fosso di Dragoncello 172 a Ostia Antica, con l’inaugurazione dei nuovi allestimenti e della Sala Novecento. Seguirà il “Cante del flok romagnolo” eseguite dai Canterini Romagnoli. Il primo week end di rassegna si chiuderà con il buffet con doppio spuntino, romano e romagnolo, che verrà aperto alle 13.00.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli