19 settembre 2017

Il Maccarese centra la salvezza

Allo stadio “Emilio Darra” la tifoseria locale “Vecchi Spalti” rende omaggio agli ospiti con lo striscione “Onore al Porto Torres”, che nonostante molte difficoltà mette tutte le priorie forze per portare a termine il campionato. In campo, come era prevedibile, è stato un monologo che ha visto protagonista la squadra di mister Perrotti. Il Maccarese parte subito forte e già al 2’ si rende pericoloso con Mastrosanti. Ad aprire le danze è Merlonghi al 12’, ben servito da Romondini. L’attaccante è in giornata di grazia e al 16’ raddoppia. E al 21’ è rocambolesca l’autorete di Sinibaldi che concede il tris alla squadra di casa. Nonostante la partita sia già segnata, al 24’ il Porto Torres si affaccia per la prima volta dalle parti di Placidi, ma la conclusione di Ortu si perde sul fondo. È solo una timida reazione, perché al 30’ il Maccarese sfiora il poker con una punizione di Romondini che si stampa sul palo. Per la quarta rete i tifosi locali devono attendere solo qualche minuto; a realizzarla è Marcheggiani al 33’ di testa su assist da calcio d’angolo di Romondini. Nella ripresa i ragazzi di Perrotti colpiscono ancora al 15’ con Merlonghi, che realizza così una tripletta, e al 41’ con Mastrosanti. “Questa è una di quelle partite da non sottovalutare – dice Fabrizio Perrotti, mister del Maccarese – Siamo scesi in campo con la giusta concentrazione. Con questa vittoria abbiamo raggiunto una salvezza importante e sofferta. A fare la differenza sono stati i 28 punti nel girone di ritorno. Complimenti ai ragazzi”. Euforico anche il patron del Maccarese Giada. “Sono orgoglioso di questi giocatori – fa notare il presidente Fabio Della Longa – Il gruppo viene prima di tutto, anche dell’aspetto tecnico. Siamo riusciti ad avere un gruppo dotato di tecnica. Per questo abbiamo disputato un girone di ritorno da vertice. Per quanto riguarda il futuro, è tutto ancora da decidere”.

MACCARESE GIADA: Placidi 6, Vincenzo 6,5, Pacciardi 6,5, Proia 6,5 (1’st Giglio 6,5), Mercurio 6,5, Brack 6,5, Ciasca 6,5, Romondini 7,5, Merlonghi 8,5 (17’st Tajani 6), Marcheggiani 7 (28’st Bosi 6), Mastrosanti 7. All. Perrotti.

 
PORTO TORRES: Caneo 5 (1’st Mazzette 6), Mura 5, Manca 5, Nieddu 5,5, Sinibaldi 5, Ledda 5, Mbaye 5,5, Ortu 5,5 (10’st Marongiu 5), Diakhate 5,5, Cossu 5, Mulargia 5 (29’st Filino sv). All. Battetta.

Arbitro: Moro di Schio

 
Reti: 12’pt, 16’pt, 15’st Merlonghi; 21’pt aut. Sinibaldi; 33’pt Marcheggiani; 41’st Mastrosanti

 
Note: Angoli: 9-1. Recupero: 0’pt; 3’st.

Merlonghi vs Porto Torres md

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli