25 settembre 2017

Il Maccarese fa rallentare il Pisoniano

ProsiaVsPisoniano_lgt ScroccaVsPisoniano_gol_lgt AccrachiVsPisoniano_lgt

Nel primo tempo è proprio la squadra di casa ad avere la prima palla gol con Prosia all’ 8’, ma la sua conclusione a girare supera di poco l’incrocio dei pali. Il Pisoniano al 20’ si rende pericoloso con un’azione in solitaria si Spinetti sulla destra, ma al suo tiro si oppone Pota; e al 24’ trova la rete del momentaneo vantaggio con Fazi, bravo a insaccare da pochi passi. Il Maccarese reagisce e al 25’ sfiora il pareggio con un colpo di testa di Accrachi. Al 42’ la squadra di Di Franco va vicina al raddoppio con Toscano, ma il suo tiro si perde sul fondo. Nella ripresa Pisoniano shock: al 4’ Figlioli colpisce volontariamente Prosia con una gomitata, che finisce all’ospedale con la bocca spaccata (nella foto), e lascia in dieci i suoi compagni. Tra Figlioli e Prosia c’era già un conto aperto dalla prima frazione di gioco, quando l’attaccante maccaresano dopo uno scontro di gioco ha rifilato una tacchettata sullo sterno all’avversario, quando era ancora a terra. Il direttore di gara, evidentemente, non ha visto e la partita è poi proseguita con molta tensione tra i due, culminata poi con la gomitata fatale a Prosia. L’inferiorità numerica danneggia la capolista Pisoniano. Infatti i padroni di casa ne approfittano e trovano il pareggio al 25’ grazie a un perfetto colpo di testa di capitan Scrocca su corner di Borghi (nella foto). Poco dopo è Toscano a rendersi pericoloso con un colpo di testa e quando la palla sembra finire in fondo al sacco, Baroncini compie un autentico miracolo e mette in corner. E al 46’ Scrocca, autore di una partita perfettam va vicino al raddoppio, sempre di testa.

GIADA MACCARESE: Baroncini 7, De Santis 6,5, Pota 6,5, Borghi 7, Scrocca 7,5, Gialli 7, Accrachi 6,5, Colombini 6,5 (17’st Adornato 6,5), De Luca 6,5, Chierico 7,5 (34’st Ubicini sv), Prosia 6 (7’st Ponzio 6,5). All. Calce (squalificato, in panchina Gardini).

 

 

PISONIANO: Celi 6,5, M. Deodati 6,5, Moreschi 6, Anselmi 6,5, Figlioli 4, Festa 7 (40’st Ilari sv), Spinetti 7 (44’st Niro sv), Di Donato 7, Fazi 7 (8’st Cioffi 6,5) N’Diaye 7, Toscano 6,5. All. Di Franco.

Arbitro: Nocella di Paola

Reti: 24’pt Fazi, 25’st Scrocca

 

Note: espulso al 4’ st Figlioli per gioco violento, ammoniti Gialli, De Luca, Chierico (G), Festa (P); angoli: 3-3; recupero: 2’pt, 6’st

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli