22 settembre 2017

Il Maccarese risorge e sbanca Fiumicino

A passare in vantaggio è stata proprio la squadra ospite con Adornato al 10’, poi raggiunta al 40’ dal difensore di casa Tocchi. Ma nel finale di tempo il Maccarese reagisce e trova le reti con Prosia al 44’ e con De Luca in pieno recupero. La ripresa si apre con l’espulsione di Napoleoni al 4’ e un minuto dopo il Fiumicino accorcia le distanze con Pischedda. Nei restanti minuti il tecnico Castagnari si vede espellere anche Cimini per doppia ammonizione (al 18’) e Mazzesi per proteste (al 42’). Il risultato, però, non cambia e il Maccarese conquista tre punti vitali in chiave salvezza.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli