18 ottobre 2017

Il parco della palude

Certo, servirà ancora tempo per dirsi completo, manca un parte a canneto, nessun uccello acquatico tipo vasche di Maccarese ha deciso di popolarlo, mentre per le zanzare è solo questione di pochi giorni. Poi basterà fare un piccolo recinto per metterci una bufala e il parco sarà pronto. L’unico pericolo è che qualcuno decida di sistemare lo scarico che ostruisce il deflusso dell’acqua e riporti il tutto come prima. Sarebbe un vero peccato, sono serviti anni di abbandono da parte del Comune per arrivare a questo risultato. Giù le mani dal Parco della Bufala!

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli