19 ottobre 2017

Il ponte e la fontana

Non manca chi è rimasto deluso dall’intervento, ed in fondo ha le sue ragioni. Lo zampillo d’acqua, che era iniziato lo scorso inverno, era divenuto a suo modo un’attrazione: tanti ricorderanno il suggestivo aspetto del getto ghiacciato che si formava nelle giornate più fredde, così come altri rimpiangeranno la sensazione di frescura che procurava passandoci accanto nelle giornate più torride dell’estate. In ogni caso, bisogna rassegnarsi all’evidenza, una volta che le viene segnalata una perdita l’Acea non ci pensa due volte e l’intervento arriva immediato e definitivo. Questa sì che è efficienza.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli