25 settembre 2017

Carnevale delle Biciclette, altre foto

È stata questa l’edizione 2013 del Carnevale di Fregene.Una adesione a due ruote che ha sorpreso anche gli organizzatori, dopo l’anno zero della passata edizione. I partecipanti hanno colto in pieno lo spirito dell’iniziativa, tutta giocata sul filo dell’ironia e della creatività. È così che la manifestazione è cresciuta subito in maniera esponenziale. Uno dei pochi “carnevali ecologici”, unico nel panorama nazionale, destinato ad avere ancora più successo grazie al coinvolgimento delle associazioni e dei turisti romani. Il corteo delle bici è partito da viale Nettuno per poi transitare su via San Fruttuoso, via Cattolica, viale Castellammare, via della Pineta di Fregene per arrivare al piazzale di Fregene dove è continuata la festa.

m KMF 9108 m BCM 8906 m Carnevale giulia 73 
 m BCM 8908  m F82 0112  m F82 0276
 m BCM 8841 m KMF 9045   m KMF 9051

Lungo il percorso, in prossimità degli incroci principali gruppi di artisti di strada trampolieri, freestyler Mtb, giocolieri su monociclo e sui pattini, funamboli si inserivano continuamente alla testa del corteo. Professionisti che hanno reso ancora più scenografico lo spettacolo di questa edizione del Carnevale.

556233 10200117118644939 1609022111 n  m F82 0195  m F82 0186 

Ma i veri protagonisti della festa sono stati i partecipanti, adulti e bambini, anche molto piccoli sulle loro biciclettine con le rotelle posteriori, insomma famiglie intere tutti a pedalare, visto che il corteo ha aspettato e coinvolto tutti. Non più come spettatori sui marciapiedi al passaggio ma al centro della sfilata. Un cambiamento totale di prospettiva che permette con poco ad ogni persona, adulto o bambino, di diventare protagonista del “carnevale ecologico”: basta salire su una bicicletta, mettersi una maschera e attaccare un palloncino sul manubrio per partecipare.

m KMF 9010 m KMF 9064 m KMF 9013

Sul palco davanti al mare sul Piazzale di Fregene, si sono svolte le premiazioni finali, protagonista la scuola di musica “La Pantera Rosa” di Carmelo Iorio con undici musicisti straordinari in concerto che hanno realizzato e lanciato anche la colonna sonora dell’evento: il “Fregene Carnival”. Difficile per la giuria scegliere tra tanta originalità, questi alla fine i premiati con due bici elettriche del valore di 800 euro ciascuna: “La Piscina” come ciclo carro e “La Banda Bassotti” come ciclo carro con seguito, premiato anche il gruppo ciclo mascherato “Gli Uccelli”. Premi singoli, tra ciclo carri, bici e maschere, alla Ferrari, al Pirata, al Lottatore di Sumo, ai Motociclisti, alla Gazza Ladra, al Dinosauro, al gruppo Mare e Pineta, ai Tipi da spiaggia, alla Biga Romana e a Trilly. Dopo le premiazioni gran finale con lo spettacolo del fuoco a cura di dieci artisti di strada.

m KMF 9269  m F82 0343  m KMF 9491 

“Vogliamo che Fregene diventi La Città delle Biciclette – commenta Enrico Vanzina, presidente della Pro Loco di Fregene e Maccarese – e dopo il numero zero dello scorso anno, ora abbiamo lanciato questa nuova versione del carnevale, unica in tutto il panorama nazionale. Un filone che intendiamo far crescere nei prossimi anni e riproporre anche d’estate in grado di attrarre turisti e appassionati delle due ruote che sono sempre ovunque più numerosi”.

Questa edizione del Carnevale delle Biciclette ha lanciato anche un messaggio di solidarietà ospitando l’Associazione “Debra Italia Onlus” che da anni si occupadi una malattia genetica rara, l’Epidermolisi Bollosa, meglio nota come sindrome dei Bambini Farfalla.

foto di Kurt Macchini, Francesco Camillo e Giulia Morelli.

carnevale 2013 1 md carnevale 2013 2 md carnevale 2013 3 md
 carnevale 2013 4 md  carnevale 2013 5 md  carnevale 2013 6 md
 carnevale 2013 7 md  carnevale 2013 8 md  carnevale 2013 9 md

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli