24 settembre 2017

Il progetto Auto Mutuo Aiuto

Ieri pomeriggio la presentazione a Villa Guglielmi alla quale hanno partecipato l’assessore ai Servizi Sociali, Sport e Scuola Paolo Calicchio, la dirigente dell’Area Socio-Sanitaria, la dottoressa Maria Antonia Mura, la psicologa referente del servizio AEC, la dottoressa Claudia Ruggeri, la referente della Cooperativa Nuova Sair, la dottoressa Simona De Angelis, la referente della Cooperativa Octopus, la signora Katia Melchiorre, la referente della Cooperativa Area Sociale, la dottoressa Marta Richichi, la psicologa che gestirà i gruppi di auto-mutuo-aiuto, la dottoressa Laura Cenni.
“Perché è giusto pensare ai figli, ai quali l’amministrazione affianca la figura dell’assistente educo culturale, ma bisogna anche sorreggere i genitori che devono affrontare una vita non semplice”, dichiara il sindaco Esterino Montino.
Per questo i servizi sociali hanno ideato la formazione di gruppi di genitori ai quali sarà messo a disposizione uno psicologo con incontri collettivi mensili.
“I gruppi sono formati da persone che condividono lo stesso problema – spiega l’assessore comunale Paolo Calicchio – in questo spazio potranno conoscersi, confrontarsi, superare momenti di disagio con l’aiuto di una specialista, la dottoressa Laura Cenni. Naturalmente il servizio è completamente gratuito. Un segnale di attenzione verso le famiglie per un progetto pilota che nel caso di successo potrebbe essere esportato in altri Comuni”. Info: tel. 0665024501.

Gli incontri si svolgeranno con il seguente calendario:

– Fiumicino, viale delle Meduse 83/85, alle 17.00 il 23 gennaio, 27 febbraio, 20 marzo, 10 aprile, 22 maggio, 5 giugno;

– Maccarese, viale Castel San Giorgio 205 (scuola Marchiafava) alle 17.00 il 22 gennaio, 26 febbraio, 19 marzo, 16 aprile, 21 maggio, 4 giugno.

Questo il testo diffuso dal Comune:

Il Comune di Fiumicino, nell’ambito del Servizio di Assistenza Educo Culturale (AEC), ha incaricato le Cooperative che gestiscono il Servizio nette scuole del territorio, ad organizzare un gruppo di auto-mutuo-aiuto rivolto ai genitori dei bambini seguiti dal servizio.
Cosa sono i gruppi di auto-mutuo-aiuto?
I gruppi sono formati da persone che condividono lo stesso problema o la stessa esperienza significativa e che insieme si sostengono reciprocamente. Nel gruppo di auto-mutuo-aiuto si crea uno spazio per conoscersi, confrontarsi, individuare modalità costruttive per fronteggiare momenti di disagio e per condividere risorse ed esperienze positive; i partecipanti si confrontano in un clima di fiducia e di amicizia, promuovendo le proprie potenzialità attraverso il coinvolgimento personale. L’auto-mutuo-aiuto fa leva sulla volontà delle persone di giocare un ruolo attivo, consapevole e responsabile nella costruzione del benessere del singolo e della collettività.
A chi è rivolto?
Gli incontri sono rivolti alla coppia genitoriale, ad uno solo dei genitori o altra persona che esercita la potestà sul minore. La partecipazione agli incontri è completamente gratuita.
Chi conduce il gruppo di auto-mutuo-aiuto?
Il gruppo è condotto da una psicologa con ampia esperienza nella gestione dei gruppi e dell’argomento scelto. Essa svolge funzioni di mediatrice e facilitatrice della comunicazione contribuendo a creare un clima il più possibile costruttivo e positivo. Opera affinchè i partecipanti parlino di sé stessi favorendo l’interazione fra i componenti del gruppo.
Come sì fa a partecipare?
Per partecipare agli incontri bisogna effettuare l’iscrizione compilando la scheda e consegnarla direttamente all’operatore AEC che segue vostro figlio a scuola oppure spedirla al numero di fax 06/6583227.
Dove sì terranno gli incontri?
Sarà possibile partecipare:
• al gruppo dì Fiumicino centro, presso la sede del Servizio di AEC, in Via delle Meduse 83/85, Fiumicino;
• al gruppo di Fiumicino nord, presso la scuola primaria “Marchiafava “, Viale Castel San Giorgio, 205, Maccarese.
Quando sì terranno gli incontri?
• II gruppo di Fiumicino centro si riunirà l ‘ultimo giovedì di ogni mese (da gennaio a giugno) dalle 17.00 alle 19.00;
• II gruppo di Fiumicino nord, si riunirà l’ultimo mercoledì di ogni mese (da gennaio a giugno) dalle 17.00 alle 19.00.
Tutti gli iscritti verranno contattati telefonicamente dalla segreteria del Sevizio di AEC qualche giorno prima dell’incontro per ricordare l’appuntamento e richiedere conferma di adesione.
Chi posso contattare per avere ulteriori informazioni?
La segreteria del Servizio di AEC al numero 06/65024501

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli