19 ottobre 2017

Immenso Maccarese, Fiumicino al tappeto

Per il Fiumicino, invece, è il quinto ko consecutivo. I padroni di casa sono partiti subito nel migliore dei modi portandosi in vantaggio con Luca Scrocca, bravo a sfruttare un preciso corner di Borghi. Il Fiumicino del neo-tecnico Apuzzo, però, non ha accusato il colpo e al 32’ si è reso pericoloso con Di Fiandra. Al 40’ lo stesso Di Fiandra viene atterrato in piena area da Gialli e l’arbitro concede il calcio di rigore. Il bomber rossoblù dagli undici metri non perdona e rimette in carreggiata la sua squadra. Nella ripresa, però, il Maccarese ingrana la marcia giusta e al 4’ colpisce con uno straordinario Ponzio (nella foto) che non lascia scampo a difesa e portiere. Al 32’ i ragazzi di Calce già esultano, ma Cavina si immola sulla linea sui tiri ravvicinati prima di Binelli e poi di Babbucci. Il terzo gol, però, è nell’aria e in effetti arriva al 43’ con l’indiavolato Ponzio.

 

GIADA MACCARESE: Baroncini 6,5, Pota 6,5, Menna 6 (24’pt Pompei 6,5), Borghi 7, Scrocca 7,5, Gialli 7, Bello 7,5 (Binelli 6), Colombini 6,5, Babbucci 6,5 (34’st Bensaadi sv) Ponzio 8, Ubicini 6,5. All. Calce.

FIUMICINO: Rossetti 6, Adel 5,5, Rambaldi 6, Castelluccio 5,5, Cavina 6, Mazzesi 6 (26’st Scarselletti 6,5), Palaia 6(37’st Napoleone sv), Ramacci 6, Di Fiandra 6,5, Mazzocchitti 6 (45’st Pennazzi sv), Rocchi 6. All. Apuzzo.

Arbitro: Vona di Frosinone

Reti: 23’pt Scrocca, 40’pt Di Fiandra su rigore, 4’st e 43’st Ponzio

Note: espulso al 5’st il tecnico del Fiumicino Apuzzo per proteste. Ammoniti Gialli, Ubicini(G), Adel, Castelluccio, Di Fiandra (F). Angoli 2-4. Recupero: 3’pt, 4’st.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli