22 settembre 2017

Si buttano in tre e salvano in mare una ragazza

Si buttano in tre e salvano in mare una ragazza

Riceviamo e pubblichiamo: “Buonasera. Ero un po titubante a scrivervi ma dopo aver letto di tutti i salvataggi avvenuti a Ferragosto volevo informarvi della mia esperienza. Durante la serata del 15 agosto allo stabilimento Tirreno Village, verso le 20 circa (quindi dopo l’orario di lavoro dei bagnini) io, Francesco Paglianti, Matteo Matteoli e uno spiaggino di nome Adrian, siamo stati informati che stava annegando una ragazza. Francesco e gli altri 2 si sono tuffati per aiutare la ragazza, mentre io sono corso a prendere la tavola da surf. Quando sono arrivato a riva ho visto Francesco che soccorreva la ragazza mentre Matteo e Adrian erano stati trasportati lontano dalla fortissima corrente. Francesco è riuscito a salvare la ragazza mentre io ho portato a riva i ragazzi in difficoltà. Ci tenevo a ringraziare tutte le persone che hanno collaborato a questo salvataggio, per questo volevo che questo fatto si sapesse. Non siamo bagnini ma ragazzi di Fregene che hanno rischiato grosso. Un saluto”.

Patryk Cieloch

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli