20 settembre 2017

Incendio aeroporto, in arrivo primi indagati

Aeroporto, dopo incendio è allarme amianto

Presto gli inquirenti della Procura di Civitacchia procederanno alla formalizzazione delle contestazioni in relazione all’incendio, che in poche ore, tra mercoledi e giovedì, ha devastato il terminal 3 dell’aeroporto di Fiumicino. Le iscrizioni sul registro degli indagati saranno vagliate dal procuratore capo Gianfranco Amendola e dal pm Valentina Zavatto. Nei guai rischiano di finire un paio di operai e i responsabili della ditta per la quale lavoravano che ha in appalto la manutenzione e la gestione degli impianti di condizionamento e di riscaldamento dell’aeroporto.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli