19 ottobre 2017

Incendio nella lecceta sfiora le case

Incendio 3 k

È successo ieri pomeriggio intorno alle 15.40. Dal lungomare di Levante una colonna di fumo si è alzata dalla lecceta davanti al Rio e al Manila. Forse il focolaio è partito da via Viserba dove passando qualcuno potrebbe aver gettato un mozzicone di sigaretta tra le sterpaglie confinanti con la strada. Il forte vento di scirocco in pochi minuti ha fatto propagare il fuoco in un’area estesa fino ad arrivare al confine con le abitazioni, in particolare quella al civico 8 dove le fiamme sono arrivate a incendiare la siepe esterna.

Incendio b k

Paura anche per le tante auto parcheggiate sul lato della recinzione che potevano anch’esse prendere fuoco e poi esplodere ma per fortuna sono state spostate quasi tutte, almeno quelle più a rischio. Intorno alle 16.00 è arrivata un’auto dell’associazione di Protezione civile Nuovo Domani e poco dopo il camion dei Vigili del Fuoco che hanno spento l’incendio. Il pericolo è che il fuoco possa ripartire anche oggi.
“Sarebbe il caso di fare le strisce tagliafuoco così come previsto dall’ordinanza del sindaco in particolare nelle aree a maggiore rischio – commenta il proprietario di una abitazione minacciata dall’incendio – ricordo che quella stessa area è stata colpita da un vasto incendio un anno fa, allora le fiamme si sono propagate sul lato opposto ma sempre da via Viserba sono partite”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli