25 settembre 2017

Incendio scuola Passoscuro

Così questa mattina l’assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Fiumicino, Angelo Caroccia, ha effettuato un sopralluogo. “L’abitazione – spiega Caroccia – è stata interamente annerita dal fumo causato dall’ incendio che, secondo le prime ricostruzioni, si è sprigionato dall’impianto elettrico e che poi ha camminato lungo le tracce interne. La casa è chiaramente inagibile. Per quanto riguarda la scuola, l’unica area interessata è la mensa, dove si è verificato lo sgocciolamento dell’acqua relativa allo spegnimento dell’incendio e dove si sente odore di fumo. Nonostante sia un giorno di festa, la ditta inizierà a lavorare già lunedì 6 gennaio togliendo mobili e vestiario dalla casa, in maniera tale che l’acqua possa asciugarsi. Abbiamo contattato la responsabile della mensa e insieme abbiamo deciso che, per un paio di giorni, i 250 bambini avranno il pranzo al sacco. In questo modo anche i disagi per i genitori saranno minimi. Martedì mattina alle 8.00, orario di ingresso degli alunni, con l’assessore alla Scuola Paolo Calicchio, la Polizia Locale e i Carabinieri saremo davanti all’ingresso della scuola per rassicurare i genitori sul proseguo delle lezioni”.

 

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli