18 ottobre 2017

Incidente aereo, rapporto shock

Nelle carte in possesso e pubblicate in esclusiva da Tgcom24 si legge come ai Vigili del fuoco siano serviti oltre 10 minuti per localizzare l’Atr 72 della compagnia romena Carpatair finito fuori pista nonostante l’incidente fosse avvenuto proprio davanti alla caserma. “Le evidenze raccolte fanno pertanto emergere una criticità di rilievo nelle operazioni di ricerca e soccorso” si legge nella relazione dell’ANSV, che pone l’Aeroporto al di fuori delle normative minime in materia di sicurezza. All’origine del ritardo una comunicazione imprecisa della torre di controllo che non ha fatto riferimento alla “mappa a griglia”. Il risultato è che i mezzi dei Vigili del fuoco sono usciti senza avere cognizione della posizione del velivolo.  

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli