23 settembre 2017

Incrocio fantasma, altro incidente

incrocio.v.cesenatico19ago1

Due utilitarie si sono scontrate con violenza, alla guida due giovani che per fortuna non hanno subito gravi conseguenze. La Mini Minor non si è fermata e ha investito una Peugeot, il conducente della prima si è giustificato dicendo che all’incrocio non vi era alcun segnale di dare precedenza. E in effetti, come abbiamo segnalato ripetutamente, la segnaletica non c’è più nonostante la pericolosità del crocevia dove nel recente passato si sono verificati tanti incidenti.

La segnaletica verticale si è cancellata, quella verticale, (il palo dello stop, come quello della via, sono ancora a terra a ricordo dell’ultimo incidente). Serve un immediato intervento, la strada porta verso la Polisportiva, dove ora ci sono giostre per bambini, il centro anziani, il mercato del lunedì, le scuole che stanno per riaprire, la chiesa principale di Fregene etc.

E a causa dei ripetuti scontri anche la recinzione del bosco è crollata e ora si sono aperti altri varchi per scarichi di rifiuti e atti di vandalismo. 

 

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli