22 settembre 2017

Incrocio v. Veneziana: ancora non ci siamo

Rispetto alla nostra segnalazione del 12 maggio l’intervento potrebbe anche risultare sufficiente rispetto agli obblighi previsti dalle ordinanze comunali, ma sicuramente non lo è per la sicurezza stradale. Il raffronto delle foto parla chiaro: nonostante la pulizia dei cigli la visuale dell’incrocio in entrambi i sensi di marcia rimane ostruita, il che rappresenta un pericolo notevole soprattutto per chi, arrivando da viale Castellammare, è costretto a imboccare via della Veneziana senza poter vedere le macchine in arrivo se non quando ha già occupato la carreggiata opposta. Oltre alla sfalciatura meccanizzata, almeno per le ultime decine di metri sarebbe necessario un intervento manuale per liberare dalle erbacce la rete di recinzione.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli