20 settembre 2017

Inizia la scuola, affrontiamo la questione zaino

zaino-pesante

La scuola sta prendendo il via e, come sempre , il peso della conoscenza grava sulle spalle degli studenti. Gli zaini pieni di libri, infatti, sono da sempre il simbolo per eccellenza del ritorno a scuola.

Secondo una ricerca condotta da un gruppo di medici italiani e pubblicato su The Lancet, nel 1999, il 34% degli studenti italiani in età di scuola primaria indossava uno zaino il cui carico corrispondeva a più del 30% del peso corporeo. Nell’era dell’apprendimento digitale, tale percentuale continua a preoccupare genitori e medici.

Con riferimento al documento sul peso degli zaini, reso nota dal Consiglio Superiore della Sanità, disponibile anche online, nella seguente guida abbiamo incluso una serie di misure per limitare i danni che potrebbero derivare dal carico eccessivo degli zaini per la scuola.


COME SCEGLIERLO

backpack2_caratteristiche

COLLO: La traslazione anteriore della testa a causa di un carico estremamente pesante su entrambe le spalle e la schiena, può causare dolore cronico e la conseguente ordinaria postura sbagliata.

SPALLE: Indossare correttamente lo zaino impedisce la curvatura innaturale delle spalle. L’utilizzo di una sola delle cinghie può provocare dolore alle articolazioni della spalla.

SCHIENA: Il principale problema legato ad un uso improprio dello zaino è la postura e scorretta della schiena dello studente, anche se non strettamente legata alla scoliosi.

BRACCIA: Il carico eccessivo dello zaino può influenzare la salute dello studente. Sollevare e portare uno zaino pesante per il manico può causare lesioni da sforzo ripetuto.

GINOCCHIA: Le ginocchia affaticate dipendono soprattutto dal modo in cui zaino viene indossato. Mentre lo si indossa, sarebbe meglio piegare le ginocchia invece della schiena.


COME ORGANIZZARLO

COME PREPARARE: Distribuire il carico senza eccedere il 15% del vostro peso, organizzando il materiale didattico in modo uniforme, utilizzando in tal modo tutte le tasche disponibili e limitando il carico ai soli libri richiesti durante ogni specifico giorno di scuola. Se la scuola dispone di uno spogliatoio ed i libri non sono necessari per lo studio a casa, è bene evitare di portare il peso supplementare e metterli dentro l’armadio.

COME INDOSSARLO: Indossare lo zaino con entrambe le bretelle in modo simmetrico, per bilanciare il carico in modo uniforme, evitando quindi di sforzare una sola spalla. Se si mette lo zaino per la scuola sul pavimento, si dovrebbe sollevarlo, mantenendo la schiena dritta e piegando le ginocchia. Un espediente è quello di appendere lo zaino alla maniglia superiore, in modo da non doversi chinare ad indossarlo.

COME ATTREZZARSI: Gli accessori opzionali per zaino migliorano l’esperienza di utilizzo. Ci sono diversi modi per personalizzare lo zaino per la scuola e alcuni dettagli non sempre visibili, come le linguette per appendere le chiavi. Poi ci sono gli accessori che possono essere aggiunti dopo l’acquisto, come gli adesivi riflettenti (già presenti in alcuni modelli), un modo per garantire la sicurezza anche di notte.

backpack3_organizza2


COSA POSSONO FARE GLI STUDENTI

cosa-possono-fare-gli-studenti

Fonte: www.shopalike.it

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli