15 dicembre 2017

Innovazione in agricoltura, 1,7 ml da Regione Lazio

“Pubblicato il bando PSR per l’innovazione in agricoltura”. Lo annuncia la consigliera comunale Erica Antonelli, membro della Commissione Attività Produttive del Comune di Fiumicino, in seguito all’uscita dell’Avviso pubblico della Misura 16.1 del Programma di Sviluppo Rurale (PSR) 2014/2020 della Regione Lazio. “Un milione e 700 mila euro finalizzati alla costituzione dei Gruppi Operativi del PEI (Partenariato Europeo per l’Innovazione), nonché alla selezione di idee progettuali capaci di favorire lo sviluppo di nuovi prodotti, processi e tecnologie nel settore agricolo e agroalimentare, promuovendo una crescita intelligente, sostenibile ed inclusiva. Un intervento particolarmente atteso dalle aziende che puntano ad introdurre innovazioni di prodotto e/o di processo – sottolinea la consigliera Antonelli – e che si pone, tra i principali obiettivi, quello di aumentare la competitività dei produttori e migliorare le prestazioni economiche delle imprese agricole, con particolare attenzione anche alla sostenibilità ambientale”.
Al bando possono partecipare le imprese agricole (singole o associate), le imprese operanti nella trasformazione e/o commercializzazione dei prodotti agroalimentari, i soggetti pubblici e privati riconosciuti appartenenti al mondo della ricerca e della sperimentazione. Le domande di sostegno dovranno essere presentate a partire dall’ 1 settembre fino al 18 ottobre 2017 (per maggiori informazioni, visitare il sito internet www.lazioeuropa.italla sezione “Bandi – PSR FEASR).

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli