24 ottobre 2017

Juniores Fregene, colpo a Casalotti

Nel primo tempo gli ospiti si fanno notare di più per possesso palla, ma le azioni non sono ancora ben calibrate: già dai primi minuti di gioco sono Galderisi e Franceschini a provarci in maniera non troppo convinta, mentre all’8’ sono i padroni di casa a farsi pericolosi con Casimirri su calcio di punizione, che finisce di poco alto sulla traversa. Risponde subito il Fregene con una buona occasione per Salvati, che arriva da calcio d’angolo, ma non centra la rete. Stessa sorte per qualche altro tentativo, sempre di Salvati e Galderisi. Dopo un primo tempo relativamente tranquillo, inizia una ripresa più convinta: al 10’ si liberano bene Romanelli e Trippa, che tenta la conclusione, ma sbaglia di poco. Tenta ancora la formazione di Vigna con Galderisi e Trippa che cercano lo specchio della porta, ma è al 32’ che la situazione si sblocca con un bel colpo di testa di Alferoni che schiaccia in rete un bel cross proveniente da calcio d’angolo, senza lasciare poss ibilità alcuna a Helmar. La reazione del Casalotti non è molto determinata: qualche incursione di Mariani e Neri, che non creano però grossi problemi alla difesa e a Camedda. Non demorde invece il Fregene che si porta nell’area di Helmar fino al 41 con Pellegrini e Paparella, lasciando però invariato il risultato finale.  Altra vittoria preziosa per il Fregene di Mr. Vigna che continua la sua corsa.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli