25 aprile 2017

Kromos Neon, l’università dell’insegna

Kromos

Pur nel continuo evolversi dei sistemi di comunicazione, la valorizzazione dell’immagine e l’ottimale trasmissione del messaggio di un’azienda, come di una qualunque attività commerciale, non possono prescindere da un’accurata scelta dell’insegna, che rimane una soluzione architettonica pubblicitaria tra le più complete e personalizzabili, sia graficamente che tecnicamente, per forme, materiali, dimensioni e colori differenti. Per questo, di fronte a una scelta di questa importanza, è necessario rivolgersi a ditte specializzate come la Kromos Neon che da oltre 60 anni progetta e realizza soluzioni mirate ad esprimere al meglio l’identità e lo stile di piccole e grandi realtà imprenditoriali, in Italia e all’estero.
“Il nostro lavoro è simile a quello di una sartoria – spiega Gianluca Tintinago, titolare dell’azienda – sia per l’alta artigianalità che richiede, sia perché l’insegna è a tutti gli effetti il vestito che si sceglie per la propria attività”.
Prima con il nonno Enrico, che arrivato da Gorizia fondò l’azienda nel dopoguerra, poi con il papà Ennio, ora con Gianluca e il recente arrivo del figlio Enrico Maria, la Kromos Neon nella sua lunga storia può vantare nella clientela nomi come Agip Servizi, Bridgestone, Ferrovie dello Stato, Cotral Metropolitane, Fiat-Lancia, Firestone, Sheraton Hotel, così come centri universitari, ospedali Corpi dello Stato e via dicendo. Senza per questo mai sottovalutare il mercato altrettanto importante delle piccole e medie attività commerciali. “Tutti i clienti per noi hanno uguale dignità e importanza – conferma Gianluca – grazie alla nostra esperienza e alle molteplici soluzioni che possiamo proporre siamo in grado di offrire la risposta adeguata a qualunque esigenza e budget di spesa”.
Dall’insegnistica alla stampa digitale, passando per la decorazione di interni e la realizzazione di neon, lead, pannelli ultrapiatti, tende da sole e coperture, Kromos Neon offre infatti una gamma completa di prodotti, dalle soluzioni più tradizionali a quelle più evolute. Come il sistema K3D, brevetto esclusivo Kromos, capace di trasmettere con grande efficacia uno spettacolare ed accattivante effetto tridimensionale. Non solo, a breve sul sito della Kromos sarà presente una sezione “fai da te”, grazie alla quale il cliente potrà dare spazio alla sua inventiva per creare da solo il modello di insegna voluto. Una soluzione in più che si integra con quella tradizionale, che parte da un attento sopralluogo e la formulazione di un preventivo gratuito, seguiti dallo studio grafico, l’adempimento delle pratiche comunali, la realizzazione e la posa in opera del prodotto finito e l’eventuale assistenza. Tutto svolto con la massima professionalità e senza l’intervento di terze parti. Oltre alla sede storica di via S. Agata dei Goti, a due passi dal Colosseo, la Kromos dal ’90 ha aperto un suo stabilimento nell’ area industriale di Dragona-Ostia Antica, un grande spazio coperto dove, oltre alla zona dedicata allo studio grafico, partendo dalle lastre di metallo o del materiale scelto, con macchinari di ogni tipo vengono eseguiti tutti i passaggi per arrivare al prodotto finito.
“Questo è un mestiere che non si improvvisa – sottolinea Gianluca mentre mostra uno dei magazzini più completi oggi esistenti di vetri grezzi di ogni colore – nonostante i macchinari, l’abilità e l’esperienza artigianale fa ancora la differenza. In particolare l’arte della soffiatura e della piegatura del vetro per neon è una tecnica che richiede grande perizia e noi possiamo dire con orgoglio di essere una delle ultime aziende rimaste, non solo su Roma, con all’interno le professionalità in grado di svolgere questa tecnica di lavorazione”.
Ben quattro generazioni di esperienza artigianale applicata all’offerta di un servizio di qualità, rapido e conveniente che permesso alla Kromos Neon di farsi apprezzare anche sul litorale romano. “Complice la vicinanza dello stabilimento, abbiamo acquisito tanti clienti anche su questo versante della città – conclude Gianluca – e da qualche anno a questa parte ho notato con piacere molti cambiamenti su Fiumicino, con sempre nuove aziende che investono su un rinnovamento dell’immagine, a dimostrazione di un tessuto economico ancora vivace e con voglia di crescere”.
Kromos Neon, via Charles Lenormant 212, Ostia Antica, tel. 06.5214300-06.5214301 – email: kromosneon@tiscali.it.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli