22 settembre 2017

La Città dei Diritti

La manifestazione è promossa in concomitanza con la Giornata Mondiale dei Diritti dell’Infanzia. La Convenzione dell’ONU rappresenta lo strumento normativo internazionale più importante e completo in materia di promozione e tutela dei diritti dell’infanzia. Contempla l’intera gamma dei diritti e delle libertà attribuiti anche agli adulti: diritti civili, politici, sociali, economici, culturali. L’iniziativa promossa dall’ Associazione Io, Noi in collaborazione con le Associazioni Focus CDS – EidosInRete – MTDA – Biblioteca dei Piccoli – “Matumaini” e la Coop.va “Nuova Aurora” nasce con l’obiettivo di riportare al centro dell’attenzione delle politiche sociali i diritti dei bambini e degli adolescenti. Il rispetto dei diritti dell’infanzia dà la misura della nostra civiltà, della nostra capacità di convivenza e di rispetto degli altri, in particolare, dei soggetti più deboli e indifesi della società. Una “Città dei Diritti” è una città impegnata a raccogliere la sfida per la piena attuazione della Convenzione ONU sui Diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Abbiamo il dovere di raccogliere questa sfida, per i nostri bambini e per i nostri giovani che ci chiedono di agire.

Questo il programma della manifestazione:

Ore 10:00 – “Festa dell’infanzia”:

Per affermare il Diritto a stare insieme, a vivere in una Città sicura e rispettosa dei Diritti dell’infanzia e dei soggetti più deboli della società.

• Progetto: Un Faro a salvaguardia dell’infanzia

• Progetto Bibliobosco: un neonato – un albero – un libro

• Progetto MTDA: le discipline dell’Arte al servizio dell’educazione dell’infanzia e ”alternativa” per l’adolescenza.

Ore 11:30 – “Convegno: Città del Diritto”: Le associazioni promotrici approfondiranno le tematiche legate all’affermazione dei diritti umani e dei diritti dell’infanzia, attraverso le testimonianze delle loro esperienze.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli