18 ottobre 2017

La generazione rubata

Una pellicola civile, coinvolgente, che per la critica “mescola una certa abilità istanze storico/sociali e senso dello spettacolo, supportato anche da un cast privo di nomi famosi (a eccezione di Branagh) ma efficace”.  Ingresso ibero, per informazioni, www.associazionelalbero.it – cell. 333/2615586.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli