20 settembre 2017

la Lipu libera la gru ferita a Maccarese

L’animale, consegnato dai guardiaparco di Tor Caldara, appariva stordito, debilitato e con problemi respiratori. "L’esame radiologico – spiega Francesca Manzia, responsabile del centro Lipu di Roma – ha escluso fratture ed eventuali pallini da caccia. Probabilmente ha subito un trauma da impatto. Ed il rigido e piovoso inverno non ha consentito alla gru di nutrirsi, portandola alla debilitazione. La terapia è stata a base di fluidoterapia e alimentazione forzata".
Alla liberazione parteciperanno, oltre a Francesca Manzia, responsabile della Lipu di Roma e al collega Jacopo Cecere, anche Federico Coccia, consulente tecnico del Comune di Roma e Stefano Argiolas, veterinario dell’ambulanza Roma Pet-Soccorso. Per chi volesse seguire la liberazione, l’appuntamento è fissato per mercoledí 4 febbraio alle 9.30 a Maccarese. (IRIS).

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli