22 settembre 2017

La nascita di Futuro e Libertà a Fiumicino

Presenti alla conferenza stampa, il deputato FLI Claudio Barbaro, componente del direttivo regionale di Generazione Italia e il coordinatore regionale di Generazione Italia, Antonio Buonfiglio, sottosegretario alle politiche agricole.  “La mia scelta – ha spiegato il consigliere Biselli – nasce dalla condivisione di un progetto politico aperto ai moderati e che nasce, come sottolineato dal presidente Fini, dalla necessità di fornire nuovi spunti e nuove idee alla politica italiana, sia a livello nazionale che locale”. Considerazioni, quelle del consigliere Biselli, condivise anche dai deputati FLI, Barbaro e Buonfiglio, che hanno ricordato come il nascente partito voluto dal presidente della Camera Gianfranco Fini, sarà aperto a tutti coloro che intendono partecipare al tentativo di cambiare in meglio la politica italiana, scegliendo anche in chiave locale in base ai programmi e le iniziative volte al bene delle Comunità. “Apprendiamo con interesse della nascita del gruppo consiliare di Futuro e Libertà nel Comune di Fiumicino, che di certo contribuirà ad accrescere la dialettica interna al Consiglio comunale”, è quanto affermato dal Presidente del Consiglio comunale Mauro Gonnelli e dai Consiglieri del PdL William De Vecchis ed Anselmo Tomaino al termine della conferenza stampa di presentazione di ieri del nuovo soggetto politico stamattina nell’Aula consiliare di Fiumicino. “Facciamo gli auguri al Vicepresidente del Consiglio comunale e neo Capogruppo di Futuro e Libertà a Fiumicino, Raffaello Biselli. Ci auguriamo che si instaurerà un proficuo dialogo per risolvere le problematiche di una Città complessa e ricca di sfaccettature come Fiumicino”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli