22 ottobre 2017

La pista “ciclabile” sparita

e dall’altra sempre la stessa Giunta, nella persona dell’Assessore alle infrastrutture, edilizia e viabilità Antonio Prete non ha ancora battuto ciglio per la cancellazione di un tratto di pista ciclabile sul lungomare di Fregene, avvenuta pochi giorni fa (nella foto). Ci viene da domandare ma la Giunta è al corrente di ciò che avviene sulle strade di Fregene? Sa o ignora che la Ciclabile è scomparsa, sacrificata per una staccionata di mattoni che invade la carreggiata stradale? La Polizia Municipale sa? Qual è l’input della Giunta? Controllo territoriale o laissez faire? Il Comitato petizione piste Ciclabili a Fregene segnala i fatti recenti contrastanti fra loro: incontro avvenuto all’Assessorato Ambiente di Fiumicino, convenuti Provincia di Roma e gruppi sostenitori delle piste ciclabili; sparizione di un tratto di ciclabile già esistente sul lungomare di Fregene, dallo stabilimento Riviera fino a via Cattolica”. (Comitato petizione piste Ciclabili a Fregene, Silvana Lovera).

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli