22 settembre 2017

L’Acea ripara, i negozi chiudono

perditav.cattolica3ago1lgt perditav.cattolica3ago2lgt

Non si contano le volte che in quel pezzo di via Cattolica si verificano perdite d’acqua (lo scorso anno, di questo periodo, all’incrocio con via Scauri si formò una voragine). “Non è la prima volta che accade che venga interrotto il servizio senza preavviso – confermano a Mr Pizza – ma in piena stagione il danno è ancora più pesante. Al bar, che non può lavorare senz’acqua, è andata peggio, noi con qualche tanica riusciamo almeno a preparare le pizze ma non abbiamo potuto allestire la tavola calda. L’Acea giustifica l’improvvisa interruzione senza preavviso con motivi di pubblica sicurezza, a detta loro c’è addirittura il pericolo che la strada crolli, ma se almeno ci avessero avvisati con un minimo d’anticipo avremmo evitato danni come quello che ci è capitato questo inverno, quando è andata bruciata la lavastoviglie perché azionata senza acqua.  A detta loro, l’intervento terminerà in giornata, speriamo che sia così, ma quanto potrà durare? Perché allora, invece di procedere all’ennesima riparazione, non si è deciso di cambiare l’intera conduttura durante l’inverno?

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli