21 settembre 2017

L’anno paolino, presentazione il 9 luglio

Graziano Motta e Vincenzo Cappelletti frequentano Fregene da moltissimi anni e ne sono profondi estimatori: con l’incontro sull’Anno Paolino hanno voluto fare un omaggio a Fregene, alla Biblioteca Gino Pallotta e ai suoi frequentatori. Il volume è stato già presentato nell’Aula Giovanni Paolo II della Sala Stampa della Santa Sede dai seguenti relatori: Em.mo Card. Andrea Cordero Lanza di Montezemolo, Arciprete emerito della Basilica Papale di San Paolo fuori le mura; Em.mo Card. Francesco Monterisi, Arciprete della Basilica Papale di San Paolo fuori le mura; S.E. Mons. Rino Fisichella, Presidente del Pontificio Consiglio per la promozione della nuova Evangelizzazione; Dott. Gianfranco Marcelli, Vice-Direttore e Capo della Redazione di Roma di “Avvenire“.Il Libro: Le pagine di questo saggio offrono una documentazione di quanto è avvenuto durante l’Anno Paolino (svoltosi da giugno 2008 a giugno 2009), indetto da Benedetto XVI per celebrare il bimillenario della nascita dell’Apostolo Paolo. Il corposo lavoro (500 pagine) è la preziosa testimonianza dell’enorme portata di questo evento di Grazia, che ha coinvolto non solo la Basilica Papale di San Paolo fuori le mura ma anche le Diocesi di ogni parte del mondo, che si sono mobilitate per celebrare l’Apostolo delle genti. In particolare l’autore (giornalista e scrittore di esperienza internazionale, e responsabile della Comunicazione dell’Anno Paolino) dedica una speciale attenzione a tutti gli eventi ecumenici, celebrazioni, convegni, conferenze, concerti, che hanno riunito il mondo cattolico attorno alla figura dell’Apostolo Paolo e al Santo Padre Benedetto XVI. Il volume, valorizzato anche dalla prefazione del Segretario di Stato di Sua Santità Card. Tarcisio Bertone, è rivolto a tutta la comunità Cristiana, affinché, grazie a queste iniziative, possa ritrovarsi unita attorno al patrimonio comune, di fede e tradizioni, della Chiesa Cattolica. Vincenzo Cappelletti: Dottore in medicina e in filosofia, è Professore di storia della scienza e di teoria della nuova comunicazione. Ha diretto l’Enciclopedia italiana dal 1970 al 2002. È presidente della Società Italiana di Storia della Scienza e della Società Europea di Cultura. Dirige la rivista “Il Veltro”. Tra i numerosi premi, si ricorda il Premio internazionale Montaigne per le Scienze Umane.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli