25 settembre 2017

L’anomala morte dei delfini nel Tirreno

delfino morto ok

Un delfino morto sulla spiaggia di Maccarese nel tratto di spiaggia in prossimità della struttura balneare Castello Miramare. È  quanto ha segnalato sabato mattina un privato cittadino all’Ufficio Locale Marittimo di Fregene. Sul posto sono subito intervenuti i militari della Guardia Costiera di Fregene che, coordinati dalla Capitaneria di Porto di Roma, hanno messo in sicurezza l’esemplare risultato essere della specie Stenella Striata, della lunghezza di 178 cm., interessato il medico veterinario reperibile della ASL RM3, i ricercatori del Museo Civico di Zoologia di Roma e l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana. L’Istituto Zooprofilattico, con l’ausilio della Capitaneria di Porto di Roma e della Polizia Locale di Fiumicino, ha recuperato il raro cetaceo al fine di eseguire la necroscopia, individuare le cause della morte e per le finalità scientifiche attinenti alle specie dei cetacei. La morte di questo delfino purtroppo non è stato un caso isolato nel Mar Tirreno. Nel giro di qualche ora si sono registrate altre morti di altri delfini a Terracina, Marina di San Nicola e altri due in Toscana.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli