26 settembre 2017

Le consulte comunali al Centro civico di Maccarese

Un luogo della partecipazione in cui i rappresentanti delle consulte si riuniranno per discutere di “Promozione e difesa dell’ecosistema”, “Diritti delle persone e integrazione socio sanitaria”, “Giovani e Libertà Civili”, “Risorse ed economia territoriale”, “Cultura e Sapere”, “Qualità Urbana e Mobilità”. L’annuncio è arrivato ieri nel corso di in un’assemblea pubblica che si è svolta proprio a Maccarese, alla presenza del Presidente del Consiglio Comunale, Michela Califano e del Coordinatore delle consulte tematiche, Marco Sanna.
L’incontro, che precede quello previsto a Fiumicino il 21 maggio alle ore 18.00 a Villa Guglielmi, è servito a chiarire ruolo e funzioni delle varie consulte e a illustrare il regolamento approvato in consiglio comunale.
“Senza togliere nulla al mondo associativo e a quello del volontariato –afferma il sindaco Esterino Montino- si aggiunge uno sforzo che l’amministrazione vuol fare per far partecipare il più possibile i cittadini alle scelte e alla vita democratica della Città. Le decisioni più importanti saranno sottoposte al parere delle Consulte, raccoglieremo i loro giudizi e faremo tesoro delle loro critiche. Le Consulte, naturalmente, avranno la possibilità di fare delle richieste, delle proposte, dei progetti”.
“Per partecipare –spiega il Coordinatore delle consulte, Marco Sanna- ci si deve iscrivere compilando un modulo prestampato che si può reperire presso le sedi del Comune di Fiumicino o scaricare dal sito ufficiale del Comune o dalla pagina Facebook creata appositamente per le Consulte. Si può scegliere di partecipare a una o più consulte. La scadenza per le iscrizioni è ormai vicina, il 26 maggio”.
Avviso e domanda si trovano al seguente link http://www.comune.fiumicino.rm.gov.it/20087.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli