21 settembre 2017

Lecceta, ritorna la discarica, fermare gli sciacalli

Lecceta rifiuti k

Si sapeva che sarebbe durato poco. Ma vederlo con i propri occhi fa comunque male. Parliamo della lecceta, il triangolo compreso tra via Maratea, via Portovenere e via Capitello. E’ stata “bonificata da poche settimane, sono state portate vie tonnellate di rifiuti accumulati nel bosco, gettati da incivili che l’hanno trasformata a proprio uso consumo in una personale discarica. Ora è già ricominciato lo scarico, lungo le vie si stanno inesorabilmente riaccumulando sacchi, gomme di auto, barattoli di vernice, calcinacci, il solito campionario di questi esseri primitivi, vergogna dell’umanità, sciacalli senza valori che pur di liberarsi dei loro rifiuti non esitano a gettarli nel bosco.
Se non si correrà immediatamente ai ripari, sarà sufficiente l’estate per riformare la discarica. Ci si augura che le Guardie ambientali e la Polizia locale facciano qualche appostamento nella zona, gli scarichi avvengono ogni sera, sempre negli stessi punti. Non dovrebbe essere difficile prendere questi signori e far sapere a tutti i loro nomi e cognomi.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli