25 settembre 2017

L

Attuazione delle previsioni edificatorie del programma degli interventi Interporto – Piattaforma Logistica – Variante al piano particolareggiato". Detto così non si capisce molto, ma gli addetti ai lavori sanno di che si tratta. Semplificando un pò: della possibilità di rilasciare le concessioni per proseguire il progetto Interporto Piattaforma Logistica, per ora realizzato al 35%, senza prima vedere pronte le infrastrutture viarie. Il tema ha spaccato la maggioranza che si è divisa in due blocchi contrapposti: favorevoli con il sindaco, i consiglieri Udc, ex Rosa Bianca, Centristi, più 3 PDL, dall’altra parte AN compatta, la maggioranza dei forzisti e Miele. La spaccatura, se resisterà al momento del voto in consiglio comunale, rischia di avere serie conseguenze all’interno della maggioranza, una resa dei conti pericolosa per chi a breve dovrebbe confluire nel Pdl. Anche perchè sono intervenute le segreterie politiche da Roma, prendendo nette posizioni e invitando i loro esponenti ad allinearsi al voto. La Sinistra si gode il momento e pensa a come massimizzare il vantaggio, anche se non tutti tra di loro hanno identiche posizioni. 

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli