22 settembre 2017

Lo spettacolo

Il teatro dell’oratorio di Maccarese, si trova dietro al castello, dove c’è la chiesetta.Liberamente tratto dall’omonimo libro di Luis Sepulveda, lo spettacolo nasce dal desiderio degli animatori di far sperimentare, nel concreto, ai ragazzi cosa vuol dire “ testimoniare oggi il nostro essere cristiani”, partendo dal sentimento che maggiormente gli adolescenti vivono e sentono forte. È  così che è nata l’idea de “La Gabbianella ed il Gatto”, una storia apparentemente semplice, da bambini quasi, ma che parla di un sentimento che non ha età: l’amicizia. Attraverso le vicende di Zorba, dei suoi amici e della gabbianella Fortunata, si scopre cosa significa veramente essere Amici (con la A maiuscola) al di là delle nostre “diversità”. “Cari ragazzi, questa è la nostra missione, riuscire a farvi spiccare il volo, a puntare in alto, a guardare oltre il cielo, a farvi conoscere il Vero Amico Gesù che vi accompagnerà e sosterrà sempre nei vostri voli – dicono gli animatori dell’Oratorio – Vivere l’amicizia in questo modo è la prima testimonianza di vita cristiana che potrete dare al mondo e noi saremo sempre lì pronti ad incoraggiarvi e sostenervi. Ed ora via con lo spettacolo, vi aspettiamo numerosi!!! E ricordate sempre che vola solo chi osa farlo”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli