25 settembre 2017

Capodanno, alcune idee last minute

party-capodanno

 E’ ufficialmente arrivato il periodo dei quella fatidica domanda, odiata da molti: cosa fai a Capodanno ?
Ci sono gli amanti di questa festività, e del Natale in genere, che non lasciano nulla al caso, organizzando tutto per tempo e in maniera ineccepibile.
Ci sono poi quelli che proprio non riescono a porsi il problema sul come trascorrere la notte del 31 dicembre con sufficiente anticipo, vuoi per una sorta di indifferenza verso questa ricorrenza, vuoi per gli impegni quotidiani che rendono difficile l’organizzazione  della serata.
I più fortunati hanno amici della prima categoria nel proprio gruppo e possono quindi affidarsi allo spirito organizzativo altrui, i meno fortunati anche una volta passate le festività natalizie, non avranno ancora idea di cosa fare.

Fortunatamente le soluzioni non mancano e soddisfano ogni preferenza.
Chi non ama particolarmente la movida può optare per il classico capodanno in casa con gli amici: se si dispone di una casa spaziosa sarà possibile organizzarsi anche con un catering e un buon impianto stereo, passando la serata in compagnia ma in maniera più intima. L’altra scelta può essere quella di spostarsi dalla propria città, magari in coppia, approfittando del periodo per fare un bel viaggetto o una settimana bianca.

Ci sono poi i classici veglioni al ristorante, che spesso prevedono anche una festa per il dopo brindisi. Ma se non si vuole passare l’intera serata all’interno del ristorante si potrà anche scegliere di partecipare al cenone per poi andare a festeggiare all’aperto: le iniziative nelle varie città non mancano per la notte di capodanno.
Per passare un veglione in modo originale si può anche pensare ad un capodanno con delitto, in cui, ad accompagnare il cenone c’è una compagnia teatrale che inscena un delitto che i partecipanti dovranno risolvere.

Ampia scelta anche per gli amanti della movida: a Roma, ad esempio, ci sono svariate feste organizzate per la nottata. Si passa da veri e propri festival di musica elettronica, alle serate a tema burlesque, ai classici veglioni con musica anni ’70 e ’80. Ma le serate a tema e la scelta musicale sono ampissime e adatte a soddisfare ogni gusto.
Nella Capitale si possono poi trovare i locali più trendy, in stile newyorkese: che si tratti di club dalle architetture in stile industriale o grandi loft vintage, come Vinile Roma, la scelta non manca. Spesso non serve nemmeno allontanarsi troppo dal centro città per trascorrere una serata in un locale di questo genere, in cui  atmosfera giusta, buoni cocktails e musica fino a mattina sono garantiti.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli